Sesso psicologo noto

13 - Psicologia della sessualità - Roberta Giommi

Se è possibile avere rapporti sessuali nel trattamento di organi genitali

Buongiorno volevo esporre una problematica che riscontro da qualche mese a questa parte. Ho 40 anni sono sposato con due figli, ho una vita di coppia fantastica, ormai da 12 di matrimonio. Noto che non ho questa problematica o quando sono stanco o quando ho bevuto un po, senza la necessità di essere brillo o di più.

Naturalmente distraendomi non sesso psicologo noto a completare l'atto sessuale. Questo mi sta frustrando che quasi ho il timore di iniziare. Sesso psicologo noto fatto sesso psicologo noto a come si sente in quel momento, sia fisicamente che psicologicamente? Per caso ha la sensazione di sentirsi teso o ansioso in seguito a quei pensieri disturbanti? Tenga presente che la vita intima viene influenzata molto da come ci sentiamo emotivamente e fisicamente.

Da quanto tempo le succede questa difficoltà? E' accaduto qualcosa di particolare in quest'ultimo periodo? E' difficile darle qualche indicazione sesso psicologo noto questa sede; sarebbe opportuno, se questo problema continua a presentarsi, che lei consultasse uno psicologo per valutare insieme l'entità e le radici di questa difficoltà.

Un cordiale saluto, Dott. Alberto Mordeglia. Ti è stata utile? Gentile Gennaro, si direbbe che quando è al massimo dell'efficienza è anche più esposto ad andare incontro al problema che ha descritto. E' probabile si tratti di ansia da prestazione di cui occorre indagare l'origine tramite un percorso di psicoterapia.

Cordiali saluti. Gennaro Fiore medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna Salerno. Gentile Gennaro, quello che le accade viene chiamato tecnicamente "Spectatoring" e concerne la perdita dell'erezione derivata dal ricorso a un loop di pensiero, che la porta a temere la possibile perdita dell'erezione e verificare di sesso psicologo noto la tenuta della stessa.

L'impegno nel processo di verifica, che la pone in una condizione di ansia prestazionale non da poco, non le permette di concentrarsi o lasciarsi andare nell'atto sessuale con la sua compagna.

Come saprà su questo portale -per ovvie ragioni- non è consentito effettuare valutazioni diagnostiche; mi sentirei di consigliarle una visita andrologica sopratutto nel caso in cui non ne abbia mai effettuata una al fine di togliersi eventuali dubbi sulla natura organica del problema ed effettuare un controllo. Dal punto di vista psicologico, che parrebbe prioritario nel suo caso, mi sentirei di consigliarle una consulenza sesso psicologo noto uno psicologo esperto in sessuologia che potrà intervenire con efficacia sesso psicologo noto abituato a trattare certe problematiche.

Spero di aver risposto in maniera esaustiva alla sua domanda, sesso psicologo noto la invito ad aggiornarmi se lo ritiene. Alessandro Gullotta Psicologo Clinico Torino.

Buongiorno Gennaro, le problematiche dell'area sessuologica possono avere sia cause biologiche che psicologiche. Sarebbe opportuno indagare a fondo il problema da lei presentato.

Le consiglierei di rivolgersi ad uno psicologo sessuologo, online o della sua zona, che possa aiutarla a capire a fondo cosa sta influenzando negativamente la sua vita sessuale. Cordialemente, Dr. Gianmaria Lunetta, Psicologo Clinico a Torino.

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h. La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica. Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di sesso psicologo noto del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe sesso psicologo noto professionisti. Trova una risposta tra le più di domande realizzate su GuidaPsicologi. Vuoi parlare con uno psicologo? Invia il tuo messaggio e ricevi aiuto dai nostri professionisti. La tua richiesta sarà totolmente privata e senza compromesso. Inviata da Gennaro il 24 ago Problemi sessuali. Qual è la tua risposta? Questa risposta è stata utile per 0 persone Gentile Gennaro, quello che le accade viene chiamato tecnicamente "Spectatoring" e concerne la perdita dell'erezione derivata dal ricorso a un loop di pensiero, che la porta a temere sesso psicologo noto possibile perdita dell'erezione e verificare di continuo la tenuta della stessa.

Questa risposta è stata utile per 1 persone Buongiorno Gennaro, sesso psicologo noto problematiche dell'area sessuologica possono avere sia cause biologiche che psicologiche. Psicologi specializzati in Problemi sessuali Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali Altre domande su Problemi sessuali Depersonalizzazione durante il sesso È normale non sentirsi a proprio agio durante il sesso?

E' possibile che abbia subito abusi durante l'infanzia? Mancanza di emotività durante un rapporto sessuale Molestie durante l'infanzia Problemi durante frequntazione Fantasia sesso a 3 Scuse sesso psicologo noto fare sesso o vero sentimento?

Come esprimere la mia sessualità con marito che non vuole fare sesso? Sesso a pagamento. Spiega il tuo caso ai nostri psicologi Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

Qual è la tua richiesta? Scrivi qui il contenuto della tua domanda 50 È necessario scrivere caratteri in più Come desideri inviare la tua domanda?

Pubblica Privata. Telefono Di cosa tratta la tua domanda? Introduci la città. Invia il tuo messaggio e ricevi aiuto dai nostri professionisti Inviare messaggio. Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio Chiedi un colloquio.